Avidemux 2.6.14

Semplice e gratuito software per editare video

  • Vote:
    5,9 (269)
  • Categoria:

    Video editing e post-produzione

  • Versione:

    2.6.14

  • Compatibile con:

    Windows 8 / Windows 7 / Windows Vista / Windows XP / Windows 2000 / Windows ME / Windows 98 SE / Windows 98

  • Lingua:In Italiano
  • Licenza:Gratis (gpl)
Avidemux 2.6.14
Avidemux 2.6.7
Avidemux 2.6.14

Avidemux è un software di video editing, il quale consente la completa modifica e la conversione dei più comuni formati, tra cui gli AVI, gli MPEG e gli MP4.

Tra gli editor video gratuiti e open source, Avidemux occupa una posizione di rilievo. Si tratta di un'applicazione ben strutturata, la quale permette di intervenire sui video potendo contare su una lunga serie di opzioni avanzate. Il programma è compatibile con i maggiori sistemi operativi per PC ed è scaricabile sia in versione 32 bit sia in versione 64 bit. L'interfaccia è minimale, ma racchiude tutte le funzioni base del software, che risulta di semplice utilizzo dopo un breve periodo di apprendimento. È presente una traduzione in italiano, che ne facilita la comprensione.

Avidemux si presta alla perfezione per l'apporto di piccole modifiche ai file video. I codec integrati lo rendono compatibile con la maggior parte dei file attualmente in circolazione. Dopo aver caricato il video da modificare, l'area di lavoro mostra ben in vista le principali possibilità di elaborazione. Attraverso i pulsanti A e B è possibile stabilire l'inizio e la fine delle scene, così da poter tagliare il video in più parti, scartando ciò che non risulta di proprio gradimento oppure per suddividere il file. Caricando più video si potrà ottenere l'unione degli stessi in un solo file. Terminate le operazioni, non resta che cliccare su Salva e il nuovo file sarà prodotto mantenendo la medesima qualità dell'originale. Inoltre, è consentito procedere a delle conversioni, sia variando i codec sia modificando l'estensione del file, potendo scegliere tra un'ampia selezione di formati e di risoluzioni per il nuovo video. Così facendo l'utente potrà ridurne la dimensioni oppure convertirlo in un formato compatibile per la riproduzione su dispositivi mobili. Accanto alle modifiche relative ai tagli sono disponibili dei filtri, tra i quali spiccano l'aggiunta di un logo, la rotazione del file, l'effetto dissolvenza e la riduzione dei bordi. I video possono essere editati anche dal punto di vista qualitativo, mutando la luminosità, il contrasto e il colore, eliminando brillantemente e in breve tempo le eventuali imperfezioni.

È consentito agire, inoltre, sull'audio: l'utente ha la facoltà di sostituire l'originale oppure di aggiungere un'ulteriore traccia, da sovrapporre a quella preesistente. Un'eccellente funzionalità inerente al sonoro è quella che concerne la sincronizzazione del flusso audio/video: in pochi clic è concesso applicare il ritardo o l'anticipo dell'audio, ottenendo la corretta sincronia. Avidemux è provvisto di una sezione riguardante i sottotitoli, grazie alle quale l'utente ha l'opportunità di arricchire il video con delle didascalie o in alternativa di inserire una vera e propria sottotitolazione. Da segnalare, infine, le opzioni riservate alla conversione dei DVD, al salvataggio della sola traccia audio e alla possibilità di catturare flussi video da sorgenti esterne.

Avidemux si dimostra stabile e leggero su qualsiasi piattaforma, non appesantendo eccessivamente il sistema nemmeno durante le operazioni di rendering. Certamente non è la miglior soluzione per creare delle presentazioni o dei video particolarmente elaborati, ma si tratta di uno dei più validi sistemi per apportare semplici modifiche ai file.

Pro

  • Gratuito e open source
  • Facile da utilizzare
  • Tradotto in italiano
  • Possiede nativamente numerosi codec
  • Dispone di varie funzionalità avanzate
  • Richiede minime risorse del sistema

Contro

  • L'interfaccia è migliorabile
  • Non supporta tutti i formati
  • A volte risulta macchinoso e poco fluido

Avidemux è un editor video open source che offre gratis i tool più comuni per la gestione del montaggio.

Se siete degli appassionati di video e di montaggio sapete che si tratta di un hobby decisamente costoso. Al di là dell'hardware (che può raggiungere prezzi spaventosi) anche il software per editare video ed eseguire montaggi può essere un problema per chi non dispone di cifre faraoniche. I programmi professionali come Premiere e After Effects costano parecchie migliaia di euro e necessitano di hardware particolarmente potenti per funzionare al meglio delle loro possibilità.

A venire in aiuto dell'amatore che vuole creare video velocemente e senza incorrere in spese ingenti ci sono software open source gratuiti che compiono parecchie delle operazioni base in maniera semplice e veloce. Uno di questi è proprio Avidemux, software open source nato in Linux e completamente gratuito.

Le funzionalità del programma sono quelle basilari. Montaggio di base, conversione di formato, moviola, filtri applicabili in tempo reale, applicazione di sottotitoli (utilizzabile anche con il riconoscimento testi). Il tutto gestibile da un'interfaccia che risulta un po' cruda e non proprio intuitiva; avrete bisogno di un po' di tempo per trovare le varie opzioni e un po' di più per memorizzarle. Siamo qui purtroppo abbastanza lontani dai fasti dei programmi più moderni con le loro interfacce autoesplicative e il design ergonomico.

Un punto di forza del programma è costituito dai moltissimi formati supportati che permettono di aprire qualsiasi tipo di video e di includere sorgenti di vario tipo nel vostro montaggio. Questa caratteristica è particolarmente importante nel momento in cui, completato il montaggio, si desidera renderizzare il prodotto finale; sapere di avere a disposizione un'ampia gamma di formati permette di usufruire del file definitivo su una vasta gamma di periferiche di visualizzazione.

In definitiva Avidemux è un ottimo software da tenere sul proprio hardware in caso di necessità di montaggi veloci e non troppo complessi.

Pro

  • Open Source e completamente gratuito
  • In italiano
  • Moltissimi formati supportati

Contro

  • Mancano molte funzionalità avanzate
  • Interfaccia basilare e non proprio intuitiva

Avidemux è un software di editing video gratuito, in italiano, multipiattaforma ed open source nato in ambiente Linux. E' un programma molto efficace con cui eseguire piccole operazioni sui propri video; sarà infatti possibile tagliarli, filtrarli ed effettuare operazioni di encoding.

L'interfaccia non è particolarmente curata e prima di localizzare le varie funzioni è necessaria un po' di pratica. Il programma è strutturato in modo che sulla parte bassa siano presenti i pulsanti con cui controllare il filmato (stop, play, posizionamento dei segnalibri ecc. ecc.), a sinistra sono invece localizzate le opzioni che consentono di scegliere il tipo di codec che si preferisce utilizzare ed il formato di uscita.

Tra i formati supportati ci sono: AVI, MOV, WMV2, MPEG-1, MPEG-2, MPEG-4, DivX, Xvid, MP3, MP4, AC3, WMA, PCM, MP2, DV, RGB, RAW, SVQ3, H263 e 3GP.

Le operazioni che si possono fare sui video sono molteplici, si possono tagliare, incollare, ricodificare e ci si possono applicare degli effetti modificando, per esempio, le curve dei colori ed il contrasto oppure aggiungendo effetti artistici di vario genere.

Con l'ultima versione sono state apportate numerose migliorie come aggiustamento e l'aggiunta di vari codec e supporti per diversi formati.

Si tratta indubbiamente di un buon programma di editing per un uso però prettamente domestico.

Altri programmi da considerare

Screenshots di Avidemux 2.6.14

Clicca sulle immagini per ingrandirle

Le opinioni degli utenti su Avidemux